SPEDIZIONE GRATUITA su tutto da soli 29 euro!
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

La natura è curva. Bulova “Curv” secondo natura.

08/02/2021

Tempo di lettura: 4:40

Bulova è una marca dalla doppia anima: da una parte quella della tradizione, con i segnatempo eleganti, quelli aeronautici, quelli per uso professionale, e dall’altra quella della innovazione e della creatività, sempre pronta a sfornare idee originali che stupiscono. La collezione “Curv” ne è un esempio: orologi che seguono la forma naturale del polso: per raggiungere in maniera piena e senza compromessi questo obiettivo il cristallo, la cassa, il quadrante e persino il movimento sono curvi, da cui il nome. Questa collezione comprende la serie “Progressive” dall’estetica avveniristica, la “Sport” dal design massiccio e la “Dress” dalla linea elegante. Oggi andremo a scoprire il più originale della famiglia, il Progressive.
 
La referenza oggetto di questa recensione è la 98A161 (quadrante nero, cassa in acciaio, cinturino in gomma nero, 690 Euro di listino), ma in catalogo esistono anche la 98A162 (all black con finiture colore oro, cassa in titanio e cinturino gomma, 790 Euro), la 98A206 (quadrante, bracciale e cassa in acciaio nero, finiture oro, 850 Euro) e la 96A205 (quadrante blu, cassa e bracciale acciaio, Euro 790).



Una cassa dal design ultramoderno
Ciò che colpisce a prima vista è il design avveniristico: il quadrante rotondo nero è incorniciato da una cassa che alterna spazi vuoti a elementi portanti al contempo robusti e sottilissimi che hanno un che di aerospaziale e conferiscono una idea di leggerezza, e anse di tipo non convenzionale che si raccordano direttamente al cinturino. La finitura dell’acciaio alterna elegantemente superfici satinate e lucide, che creno un gradevole contrasto con il nero lucido di lunetta, corona e tasti. Le dimensioni a prima vista sono non proprio ridottissime, con un diametro di 44 mm ed una distanza tra le estremità delle anse di 52 mm, ma nei fatti il colore chiaro dell’acciaio unito agli spazi vuoti nelle anse fanno quasi sparire la cassa alla vista, portando l’occhio a notare principalmente la lunetta nera il cui diametro effettivo è di 41 mm, rendendo l’orologio vestibile anche su polsi non particolarmente grandi. I colori lo rendono adatto sia all’abbigliamento casual sia a quello da ufficio, e lo spessore ultrapiatto di poco superiore a 10 mm gli permettono di scivolare agevolmente sotto al polsino della camicia. La corona, nera lucida, è ben rifinita e decorata con il celebre logo “Diapason” di Bulova. I tasti di start/stop e reset del cronometro, pure loro neri lucidi, hanno una particolarissima forma rettangolare dagli angoli smussati che è al contempo funzionale ed elegante. Il fondello, tenuto da quattro viti, è trasparente e lascia intravedere il movimento. Il cristallo che copre il quadrante, dalla forma arcata, è in zaffiro, materiale notoriamente ottimo per limpidezza e resistenza ai graffi. La WR è di 3 Bar (o 30 metri che dir si voglia), sufficienti per la maggior parte delle necessità di tutti i giorni ma sconsigliato per un eventuale bagno in piscina.





Un quadrante unico
Il quadrante, i cui colori dominanti sono il nero opaco ed il grigio scuro, su cui spicca l’azzurro degli indici fosforescenti e della lancetta crono, come il fondello ha lo sfondo trasparente da cui si intravede il movimento, in omaggio agli “Accutron” a diapason degli anni ’60. I dettagli sono estremamente ben curati e tutti gli elementi, dagli indici alle cornicette dei subquadranti passando per il logo Bulova, sono in rilievo. Tutte le lancette sono scheletrate; quelle di ore e minuti sono anche fosforescenti. Nei tre subquadranti disposti a trifoglio e decorati con cornicette a cerchietti concentrici troviamo le indicazioni del cronometro: in basso i secondi (evidenziati in blu e con scatti di mezzo secondo), a destra i minuti e a sinistra le ore. Il settore più esterno del quadrante è impreziosito da un motivo a cerchi concentrici. I vari elementi danno al quadrante una notevole tridimensionalità, pur senza compromettere la leggibilità che rimane buona in tutte le situazioni. In alto troviamo il nome “Bulova”, in basso campeggia fiera la scritta “262 kHz” che indica la frequenza di funzionamento del movimento.





Non chiamatelo semplicemente quarzo!
Questo segnatempo dall’aspetto ultramoderno non poteva che essere animato da un movimento allo stato dell’arte, ovvero il Precisionist, un gioiello tecnologico frutto della ricerca avanzata del gruppo Citizen (di cui la Maison di New York fa parte) nel campo dei quarzi ad alte prestazioni e di fatto degno erede dei gloriosi “Accutron” del passato. Con una incredibile frequenza di funzionamento di 262144 Hertz, oltre otto volte quella di un quarzo normale (ottenuta tra le altre cose anche con un design innovativo del cristallo di quarzo), lo scarto mensile è inferiore al secondo: di fatto è il segnatempo più preciso in commercio se si escludono gli orologi atomici dei laboratori scientifici! Il modello installato nel Curv è stato specialmente sviluppato per questa linea, superando non poche sfide ingegneristiche: costruito dall'interno verso l'esterno, su un telaio curvo e con una speciale disposizione delle lancette, riesce a stare comodamente nello spazio tra fondello e cristallo nonostante la linea non dritta e lo spessore ridottissimo.



Cinturino confortevole
Il cinturino di questo modello, in gomma morbida nera, è molto confortevole e presenta finiture curate ed una linea pulita. La larghezza è di 20 mm, anche se in prossimità delle anse si allarga fino a circa 25 mm per raccordarsi alla cassa. La chiusura avviene con una comoda déployante metallica a pulsanti laterali decorata dal logo Bulova.



In conclusione: il “Curv” Progressive è un cronografo dal design estremamente originale ma al contempo dotato di una sua eleganza, molto ben costruito e rifinito, dotato di un movimento dalla precisione sbalorditiva. Il suo look è un bellissimo omaggio agli orologi avveniristici prodotti dalla Maison Newyorkese mezzo secolo fa e sembra letteralmente uscito da un film di fantascienza. Considerando lo sforzo ingegneristico alla base di questo progetto dai contenuti tecnologici unici, emerge anche un rapporto qualità/prezzo sorprendentemente favorevole. Se amate gli oggetti di design moderno che coniugano originalità e alta tecnologia con leggerezza ed eleganza, il Curv fa per voi.
 
 
Caratteristiche tecniche:
 
Diametro cassa: 44 mm (esclusa corona)
Larghezza cassa con corona: 45,5 mm
Spessore cassa: 10,5 mm
Distanza tra le estremità delle anse: 52 mm
Materiale cassa: acciaio 316L
Materiale cristallo: zaffiro
Lancette fosforescenti? SI
Indici fosforescenti? SI
Fondello: tenuto da 4 viti
Cinturino: in gomma nera con chiusura a déployante, larghezza 20 mm
Peso totale (cassa + cinturino): circa 99 grammi
Resistenza all’acqua: 3 Bar (30 metri)
 
Movimento: Bulova 8137 Precisionist, quarzo ad altissima frequenza a batteria, 11 rubini, cronografo a scansione di 1/2 secondo con contatore fino a 12 ore
Frequenza di funzionamento: 262144 Hertz
Scarto massimo dichiarato: -10/+10 secondi/anno

 
#orologio #orologi #watch #watches #bulova #precisionist #quarzo #cronografo #chronograph #modern #design #curv